Scaricati qui

AlterSito : Foto . MP3 . Sfondi . Barzellette . Scaricamento . Film . Europei 2008 . Recupero aereo . Curioso . Buchi . Pesca . Neve . Utilità . Storia . Link

Se ne hai bisogno, puoi scaricarti qui. Per favore, non dimenticare di sciacquare quando finisci (se no, puzza) e di lavare le mani.

Scarica qui

Visto che la pagina è praticamente vuota, ho deciso di fare qui scaricamento di qualche mio pensiero, recensione e robe simile; una specie del CLOG: Cesso LOG in americano, tradotto in italiano sarebbe un diario del cesso. Così ti aiuto nello scaricamento di cui sopra.

05 Ottobre 2008
Sono finite le ferie (piang, piang) ed eccoci di nuovo qui, almeno ci sono io e se tu non ci sei peggio per te perché perdi il mio CLOG post sul calcio, il primo a proposito. Dunque, mercoledì passato ho visto Inter contro Werder Brema (Champions League), hanno pareggiato 1:1, e ieri gli ho visti su Mediaset Premium contro Bologna; hanno vinto 2:1. Premetto di essere milanista (Forza Milan), ma i "cugini" non li odio (più di tanto). Ecco la mia impressione sull'Inter di Murinho: se togliessimo a questa squadra Ibrahimovic, rimane una squadretta. Ibrahimovic in questo periodo si trova in formissima ed è, secondo me, uno dei più forti giocatori del mondo. E alle sue indubbie qualità tecniche, ci mette anche un notevole impegno e gioca molto per la squadra. Nelle due partite che ho visto ha fatto di tutto, ha corso moltissimo e ha segnato uno splendido gol con il tacco contro la Bologna. Senza di lui, secondo sempre me, l'Inter, almeno in questo momento, vale poco. E' vero che Adriano si sta svegliando un po', ma secondo me non durerà molto. Vieira fa 15 minuti buoni e dopo non si vede più. La difesa è così, così. Stiamo a vedere cosa ci porta il futuro e vediamo se avevo ragione. Un caro saluto a tutti, specialmente ai milanisti.

14 Maggio 2008
Mamma mia, che disastro. Una decina di giorni fa il ciclone in Birmania (adesso la chiamano Myanmar). Decine di migliaia di morti, feriti e quelli senza tetto non si contano nemmeno. La produzione del riso distrutta e questo porterà la fame nel paese, che, anche se abbastanza povero, la fame non la conosceva. E le autorità, cioè la giunta militare al potere? Sfruttano la catastrofe per i propri scopi, sulla pelle della povera gente che loro dovrebbero rappresentare, proteggere e farli vivere meglio. E sono anche loro buddisti, cioè la giunta, che frequentano i monasteri, pregano... Sono proprio pezzi di quella cosa che si scarica nella foto su questa pagina in alto. Vergogna!

Pochi giorni dopo il ciclone del Myanmar, il terremoto in China. E anche qui decine di migliaia di morti. Qualche anno fa in queste zone è passato anche lo tsunami e lasciato un quarto di milione dei morti. Una parte del nostro pianeta proprio sfigata.

03 Marzo 2008
Ieri ho visto in cinema "American Gangester". Reggia è di Ridley Scott (ti ricorderai "Il Gladiatore"), con Denzel Washington (che mi piace tantissimo) e Russell Crowe (non sono prorio il suo fan). Il film è trattato da una storia vera, successa negli anni 70 negli Stati Uniti (si capisce anche dal titolo, è vero). Allora, non è male il film, ma le ottime critiche che ho visto nei giornali mi sembrano un po' esagerate. E' una storia tipicamente americana dove l'eroe diventa un eroe partendo da zero. La storia vista e stravista, e non c'è niente di nuovo o sorprendentemente tranne il fatto che la storia è successa davvero. Buona visione.